Benvenuto nella mia cucina!

PRESENTAZIONE

Ciao mi chiamo Anna e sono di Senigallia.
Sono una persona estremamente disordinata, ma quando cucino divento una maniaca della precisione; ogni ingrediente lo peso al grammo, ogni passaggio lo eseguo come da scaletta ed ho una strana avversione al q.b. salvo che non si tratti di venire incontro ai propri gusti personali.
Con Profumi di Pasticci raccolgo in modo preciso e puntuale tutte le mie ricette, i miei appunti e le mie prove ben riuscite; tutto documentato con foto e con video (purtroppo non sono capace a scattare ....qualche immagine potrebbe risultare non a fuoco...pazienza!!).
Inoltre, mi sono detta, perchè non condividere il mio saper fare con chi ha la mia stessa passione?

Mi piace frequentare corsi professionali per amatori, pertanto un post potrebbe subire, nel corso del tempo, delle piccole modifiche. I post pertanto presentano la data di pubblicazione l'eventuale data di ultima revisione.

Ogni post è suddiviso in 3 parti:
Ingredienti: ci sono anche delle indicazioni sul prodotto che uso
Procedimento: a volte per la stessa ricetta riporto più di una lavorazione a seconda, soprattutto, delle proprie esigenze di tempo
Consigli: ci sono tutti i miei trucchi e tutti i miei appunti dei corsi.

Ho un obiettivo preciso che è quello di migliorare di giorno in giorno Profumi di Pasticci, pertanto Caro Visitatore, ti chiedo di aiutarmi con qualche idea, spunto, critica nella sezione dedicata ai Commenti in fondo ad ogni post.

Grazie della visita.
Anna





mercoledì 14 novembre 2012

Insalata russa (Alberghiero Panzini)

Data di pubblicazione: 14/11/2012

insalata russa

Corso di Cucina organizzato nel 2008 dall’Istituto di Istruzione  Superiore A. Panzini di Senigallia. 
La ricetta è pubblicata sul libro di testo “In Cucina” edizione Poseidonia Scuola.

INGREDIENTI

Dose per 10 persone

350 gr. di carote
150 gr. di fagiolini
350 gr. di patate
150 gr. di piselli 
sale
6 dl. salsa maionese

PROCEDIMENTO

Preparare la salsa maionese.
Mondare e lavare le carote, i fagiolini e le patate, quindi tagliare tutto a cubetti di circa 1 cm. Lessare separatamente tutte le verdure tagliate in acqua bollente salata. A fine cottura raffreddarle in acqua e ghiaccio per mantenere il colore.
Scolarle e dopo qualche minuto stenderle, sempre tenendole separate, su un canovaccio pulito; devono asciugarsi bene.


verdure per insalata russa

Al momento del servizio versare tutti gli ingredienti in un recipiente capiente e aggiungere la salsa maionese.
Correggere di sale e amalgamare bene.

CONSIGLI

  • Le verdure vanno lessate al dente.
  • Scegliere carote grandi e mediamente della stessa dimensione.
  • Per usare un solo pentolino basta cuocere le verdure dalle più chiare alle più scure, quindi, in ordine, le patate, i piselli, le carote ed infine i fagiolini.
  • Al posto del ghiaccio si può utilizzare la mattonella ghiacciata (siberino).
  • E' importante asciugare molto bene le verdure per evitare che la salsa maionese si smonti quando viene aggiunta.
  • Si possono preparare le verdure in anticipo e lasciarle sul canovaccio.
  • Il canovaccio che si usa per cucinare va lavato solo con bicarbonato o aceto.
  • Per far assorbire più velocemente l'acqua delle verdure, mettere la carta assorbente di buona qualità sopra gli strofinacci.
  • Per arricchire questo antipasto si possono aggiungere verdure di stagione, come cavolfiori e zucchine bollite, champignons, rape o anche capperi e cetrioli sottaceto.
  • L'ingrediente di riferimento per stabilire la quantità di maionese è l'olio, pertanto 6 dl. di salsa maionese significa che dovrà essere preparata con 6 dl. di olio.

Questo post appartiene alla categoria ANTIPASTI insieme a:





37 commenti:

  1. Grazie per questa ricetta e per i preziosi suggerimenti, a me piace tantisssssssimo l'insalata russa, seguirò i tuoi consigli!

    RispondiElimina
  2. Bella la ricetta, molto dettagliata.
    Brava!!

    RispondiElimina
  3. questi si che sono dei barba trucchi...grazie a loro hai reso questa insalata russa,che tra l'altro io amo tantissimo,stupenda...baciotto:)

    RispondiElimina
  4. Ciao Anna :) Adoro l'insalata russa, terrò a mente tutti i tuoi consigli che sono sempre preziosi! Grazie! :) Un abbraccio e complimenti, buona serata amica mia :)

    RispondiElimina
  5. grazie per averci reso partecipi di tutti i tuoi segreti!!!adesso si che la mia insalata russa potrà essere perfetta!!!!un abbraccio...

    RispondiElimina
  6. Grandiosa! Grazie di cuore per la ricetta.. la fa sempre la ragazza di mio fratello.. e quest'anno la farò anche io! :) Un bacione grosso!

    RispondiElimina
  7. anche io spesso faccio questo contorno...ottimo...si prepara in anticipo, si conserva in frigo e si serve all'occorrenza...ottimo insieme al vitello tonnato!
    che brava cara!
    bacioni

    RispondiElimina
  8. Che buona, con tutte quelle verdurine, è un tripudio di colori e sapori, grazie per averla condivisa! Ciao

    RispondiElimina
  9. una sorpresa per te...spero gradita!
    passa a trovarmi!
    bacio

    RispondiElimina
  10. Adoro l'insalata russa!! Non vedo l'ora di prepararla con la tua ricetta!

    Kiss
    Mari

    RispondiElimina
  11. Ciao Anna!! Grazie per i consigli, sempre utilissimi!! :) E grazie per condividere con noi queste ricette che altrimenti, io personalmente almeno, non conoscerei mai :D
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  12. Io l'insalata russa la faccio da sempre in casa e la adoro!!!

    RispondiElimina
  13. Anna cara, che maestia che hai avuto nel tagliare le verdure! Sei un mito l' ho sempre detto io!!
    Ti abbraccio
    Buona giornata
    francesco

    RispondiElimina
  14. bravissima Anna, che buona fatta in casa, genuina e gustosissima!!!!!

    RispondiElimina
  15. Chi non ama l'insalata russa! Poi preparata così! :D

    RispondiElimina
  16. Un post utilissimo, l'insalata russa con l'avvicinarsi delle feste diventa un must! E quella già pronta in vaschetta è ...terribile!!!
    Grazie :)))))

    RispondiElimina
  17. Che buona! Pensa che uan mia amica che è stata in Russia mi ha detto che lì la chiamano insalata greca!

    RispondiElimina
  18. ma quant'è buona quest'insalata.. io ne vado pazza!!! é un piatto tradizionale dalle mie partiche non passa mai la voglia di mangiare!!!

    RispondiElimina
  19. blog molto carino e curato, complimenti... ti seguirò spero che ti unirai ai miei sostenitori dei miei due blog... a presto.
    http://ragazzocomune.blogspot.it/

    http://scrivimidamore.blogspot.it/

    RispondiElimina
  20. Mi piace tanto l'insalata russa ma quella fatta in casa, con le verdurine buone ela maionese fresca, proprio come questa tua!

    RispondiElimina
  21. appetitosa e così colorata, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  22. Ciao Anna,complimenti per il tuo blog,le tue ricette sono molto dettagliate e molto buone, ....io ho assaggiato il tuo tiramisù agli amaretti... (posteresti la ricetta?)sono una collega di tuo marito...
    P.s. la richiesta non e' pilotata..anzi...eventualmente dovessi farlo...mandalo pure a noi...visto che gli atleti non possono mangiare troppi carboidrati....
    grazie. Maria

    RispondiElimina
  23. avevo provato a farla anche io un natale... e ripeterò questo natale! la adoro :)

    RispondiElimina
  24. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  25. Ops ..un'errata corrige
    Il bello di quella preparata in casa è variare gli ingredienti..brava!

    RispondiElimina
  26. che meraviglia...buonissima!
    per me l'insalata russa è collegata al Natale...la prepara sempre mia suocera...

    RispondiElimina
  27. amo molto questo classico della cucina italiana lo preparo sempre a Natale!
    un bacio e buon we
    Alice

    RispondiElimina
  28. Ma che brava che sei, precisissima e con tanti consigli utili...buona settimana!!!

    RispondiElimina
  29. Grazie a tutti!!
    Maria: grazie per la visita, quanto prima vedrò di postarlo!!

    ciao
    Anna

    RispondiElimina
  30. fai un giro qui http://aleanna-cakes.blogspot.it/...ricambia la nostra iscrizione...grazie

    RispondiElimina
  31. ecco questa non l'ho proprio mai fatta:-)))))

    RispondiElimina
  32. Buonissima la tua insalata russa :)
    Non l'ho mai fatta..l'ho sempre comprata.
    Penso che la proverò prestissimo! :D
    Grazie per aver condiviso questa buonissima ricetta ^^
    A presto,
    Incoronata.

    RispondiElimina
  33. grazie a tutti di essere passati a trovarmi
    ciao ciao
    anna

    RispondiElimina
  34. Grazie per la deliziosa e invitante ricetta!!! Felice giornata

    RispondiElimina
  35. Anna, sei passata da me, ma purtroppo non avevi visto che c'era qualcosa per te....

    RispondiElimina
  36. Ciao carissima Anna sono Reneesme del blog I sapori del cuore, grazie per essere passata a trovarmi, con molto piacere ho ricambiato la tua visita e mi aggiungo ai tuoi lettori, così non mi perderò le tue ricette da adesso in avanti.
    Complimenti per il blog e per le ricette che sono molto interessanti ed è sempre un piacere conoscere food blogger nuove.
    A presto allora, buona serata!

    RispondiElimina
  37. ciao complimentissimi per il tuo blog e per le tue ricette!!!
    questa insalata russa dev'essere squisita!!!
    se ti va passa a trovarmi...
    http://lacucinadiazzurra.blogspot.it

    RispondiElimina