Benvenuto nella mia cucina!

PRESENTAZIONE

Ciao mi chiamo Anna e sono di Senigallia.
Sono una persona estremamente disordinata, ma quando cucino divento una maniaca della precisione; ogni ingrediente lo peso al grammo, ogni passaggio lo eseguo come da scaletta ed ho una strana avversione al q.b. salvo che non si tratti di venire incontro ai propri gusti personali.
Con Profumi di Pasticci raccolgo in modo preciso e puntuale tutte le mie ricette, i miei appunti e le mie prove ben riuscite; tutto documentato con foto e con video (purtroppo non sono capace a scattare ....qualche immagine potrebbe risultare non a fuoco...pazienza!!).
Inoltre, mi sono detta, perchè non condividere il mio saper fare con chi ha la mia stessa passione?

Mi piace frequentare corsi professionali per amatori, pertanto un post potrebbe subire, nel corso del tempo, delle piccole modifiche. I post pertanto presentano la data di pubblicazione l'eventuale data di ultima revisione.

Ogni post è suddiviso in 3 parti:
Ingredienti: ci sono anche delle indicazioni sul prodotto che uso
Procedimento: a volte per la stessa ricetta riporto più di una lavorazione a seconda, soprattutto, delle proprie esigenze di tempo
Consigli: ci sono tutti i miei trucchi e tutti i miei appunti dei corsi.

Ho un obiettivo preciso che è quello di migliorare di giorno in giorno Profumi di Pasticci, pertanto Caro Visitatore, ti chiedo di aiutarmi con qualche idea, spunto, critica nella sezione dedicata ai Commenti in fondo ad ogni post.

Grazie della visita.
Anna





venerdì 7 settembre 2012

Cozze alla tarantina (Anna di Profumi di Pasticci)


Mia zia, di origine pugliese, vanta la titolarità della ricetta!!
E' una preparazione che ciascuno adatta ai propri gusti pertanto indico solo gli ingredienti senza il peso.
 
 
Ingredienti 
Cozze
Limone
Prezzemolo
Aglio
Olio evo
Sale
Pepe

Procedimento
Lavare accuratamente le cozze. Togliere il bisso (il filamento che esce dal mollusco chiuso) e con una spugnetta abrasiva (tipo le pagliette delle pentole) rimuovere tutte le impurità dalle conchiglie. Lavarle di nuovo nello scolapasta e scolarle molto bene.
Mondare il prezzemolo e togliere l’anima all’aglio (parte verde centrale dello spicchio).
Preparare un battuto finissimo di prezzemolo e aglio.
Tagliare a cubetti (o,5 cm) il limone con la buccia.

Apertura a caldo delle cozze
Riunire le cozze in una pentola capiente a fuoco allegro unendo un cucchiaio di olio; toglierle mano a mano che si aprono.  Filtrare e conservare il liquido di cottura.
Staccare i molluschi e riunirne un paio in ogni mezza valva; disporle quindi in un unico strato su una teglia larga dai bordi bassi.
Bagnare i molluschi con il proprio liquido, cospargerli con abbondante trito aromatico e cubetti di limone. Salare, pepare e condire con olio evo.
Coprire la pentola e portare  su fuoco a fiamma bassa per 5 minuti, togliere il coperchio, alzare la fiamma e  far ritirare il sughetto per brevissimo tempo.
Servire subito.

Consigli
  • Togliere le cozze non appena le valve si schiudono; non aspettare la completa apertura.
  • Non far cuocere troppo i molluschi, altrimenti si induriscono.
  • Nel caso in cui il sughetto non sia ritirito e i molluschi siano cotti al punto giusto, disporli subito su un piatto da portata e in unico strato, far restringere il sughetto e condirle con quest’ultimo.
  • Nel caso si voglia cucinarle in anticipo, far aprire le cozze, riunire i mitili sulle valve, disporle in un unico strato nella pentola, condirle e coprirle con la pellicola a contatto così il mollusco rimane morbido. Coprire con il coperchio. Al momento del servizio, togliere la pellicola e portare sul fuoco e finire la preparazione.
  • Per non rovinare le foglie di prezzemolo, lavarle a asciugarle con la centrifuga dell’insalata.
  • Quando si vuole congelare il prezzemolo, mondare le foglie, lavarle e strizzarle bene usando la centrifuga per l’insalata. Riporle direttamente nel sacchetto del gelo. Quando sono ben raffreddate, schiacciare il sacchetto con il batticarne per non scaldarlo, ottenendo così il prezzemolo tritato grossolanamente

50 commenti:

  1. Ottima preparazione delle cozze.
    Grazie per la visita e un buon week anche a te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fullina,
      grazie a te!
      buona giornata
      anna

      Elimina
  2. Mai mangiate le cozze alla tarantina. Devono essere buonissime!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Any, semplici ma molto di successo
      baci
      anna

      Elimina
  3. MI hai fatto venir voglia di cozze con questo piattino gustosissimo!
    Buona giornata cara!

    RispondiElimina
  4. Non so da quanto non le mangio, mi hai fatto venire una voglia!!!
    Devono essere gustosissime!!
    Un abbraccio e a presto Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carmen, potrebbe essere l'occasione giusta per mangiarle. :))
      baci
      anna

      Elimina
  5. Quoto Carmen, è un bel po' che anche io non le mangio e ne ho troppa voglia! Buonissime :))) Un bacio!

    RispondiElimina
  6. Le cozze io le mangerei solo così, sono troppo buone e grazie dei tuoi preziosi consigli. Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  7. semplici ma super gustosi,li preferisco in assoluto...baci,buon fine settimana ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tina, sono veramente semplici e ...una tira l'altra!!
      a presto
      un abbraccio
      anna

      Elimina
  8. Me le son segnate di volata!
    Le rifarò certamente. E soprattutto grazie per la spiegazione della pulitura delle cozze che non guata mai!
    Un abbraccio,

    Nadia - Alte Forchette -

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nadia,
      se le provi fammi sapere
      baci
      anna

      Elimina
  9. Bravissima Anna e bravissima tua zia :) Non mangio le cozze ma questo piatto è proprio invitante e poi le tue spiegazioni sono perfette come sempre, complimenti :) Un bacione e buon weekend!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Valentina, riferisco a zia!!
      Grazie e un abbraccio a presto!!
      Anna

      Elimina
  10. Ciao Anna!! Che carino il tuo blog! Hai vinto una nuova lettrice!
    A presto!
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Coccoecannella, grazie di esserti unita!!
      passo a trovarti!!
      baci
      anna

      Elimina
  11. Adoro los mariscos un excelente plato saludable ,abrazos y abrazos.-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosita
      grazie della visita!!
      passo da te!!
      un abbraccio
      anna

      Elimina
  12. Io quest'estate sono ANDATA DI COZZE semplici e buone. Buon week end.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Sara,
      grazie per la visita e per esserti unita!!
      buona giornata
      anna

      Elimina
  13. Mangerei un quintale di cozze preparate in questo modo!!
    Che bontà!

    Kiss

    RispondiElimina
  14. Pensavo di essere già tua sostenitrice!!!!! Da oggi lo sono ufficialmente :D

    RispondiElimina
  15. che meravigliaaaaa una tira l'altra ti seguiro' complimenti per il tuo blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanna di essere passata
      sono venuta a farti visita
      ciao ciao
      anna

      Elimina
  16. Che meraviglia di piatto, una vera bontà!!!
    Baci

    RispondiElimina
  17. il profumino arriva fin qua!!!!!!

    RispondiElimina
  18. Ciao Anna!
    Conoscerti è un vero piacere...che golosità! Ti rubo la ricetta sui panini al latte che vorrei sperimentare la prox settimana e poi...mi unisco ai tuoi lettori!
    Buon week end e a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Mimi,
      grazie della visita e soprattutto per esserti unita ai miei lettori
      Passo a trovarti
      baci
      anna

      Elimina
  19. Un premio tutto per te....passa da me a ritirarlo!
    Spero sia cosa gradita!
    Ti aspetto...un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie SQUISITO,
      sono passata a ritirarlo!!
      baci
      anna

      Elimina
  20. Queste le devo provare... Ieri dicevo che avevo voglia di cozze!! ^_^ Ringrazia la zia!

    RispondiElimina
  21. Sento il profumo fin qui! Buonissime! Ti seguo subito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Caramella,
      grazie di esserti aggiunta...passo a conoscerti
      un abbraccio
      anna

      Elimina
  22. che voglia di cozze che mi hai fatto venire!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Esme,
      grazie della visita!!
      un abbraccio
      anna

      Elimina
  23. Confermo, da tarantina, che questa ricetta delle cozze si fa in questo modo. Provate a cucinarle e ve ne innamorerete!
    Un saluto a tutte voi,
    Marinella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marinella per aver lasciato traccia della visita nella mia cucina!! un commento poi da una tarantina d'hoc...
      un abbraccio
      anna

      Elimina
  24. le cozze alla tarantina sono una vera delizia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai perfettamente ragione, finiscono sempre troppo in fretta
      baci
      anna

      Elimina